Consigli per dare una spinta al Live Shopping

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Concept image for boosting live shopping sales

Il Live shopping è capace di condurre il coinvolgimento del cliente in una maniera completamente nuova. Tuttavia, per affrontare il passaggio a un pubblico più vasto è necessario approfondire qualche aspetto. Non basta informarsi sulle questioni tecniche, ma è fondamentale assumere un metodo per presentare i prodotti, totalmente diverso da quello tradizionale. Per tutti coloro che muovono i primi passi nel live shopping, Onlive ha raccolto tre consigli essenziali per dare una spinta alle vendite di Live shopping, sia per i principianti che per i più esperti.

Consigli per dare una spinta alle vendite di Live Shopping

Secondo noi, ciascuno di questi tre consigli è ugualmente importante. Quindi, sebbene siano in ordine numerico, non conta. Ti consigliamo di pensarla piuttosto come una lista di misure da prendere piuttosto che una classifica. 

1: Dimostra la qualità del tuo brand

Vector for showing your brands quality

Potresti pensare che stiamo parlando di dimostrare la qualità dei prodotti del tuo brand, ma non è così. Nella gran parte dei casi, dimostrare quanto sono speciali gli articoli del brand è piuttosto semplice. Per questo consiglio, stiamo parlando di altre modalità con cui il tuo brand può mostrare il suo valore, per dimostrare che vale la pena affidarsi al tuo marchio.

Nel caso dello shopping in diretta, il modo migliore per riassumerlo è in una semplice espressione: un bell’aspetto. Dall’abbigliamento del tuo brand fino all’ambientazione della diretta, tutto deve essere pulito, nitido ed elegante. Il tutto dipende ovviamente dal tuo brand e dal pubblico che vuoi raggiungere. Quindi conoscere il tuo pubblico e le loro preferenze sarà cruciale. Ma una volta che l’hai scoperto, preparati a investire nell’abbinamento dell’estetica e del gusto del marchio alle sue esigenze. Quindi potresti decidere di spendere qualcosa in più per l’arredamento della tua postazione o per indossare un outfit di classe.

2: Sii sincero con il tuo pubblico

Non si tratta di verità o di bugie. Quello che intendiamo è che devi essere te stesso con il tuo pubblico. Se da una parte la performance è fondamentale per una buona diretta di shopping, il pubblico potrebbe scovare qualcuno che non crede nei tuoi prodotti. Assumere degli influencer o delle celebrità può dare la svolta alle tue dirette, ma devi sceglierle in maniera intelligente. Scegli soltanto chi è davvero entusiasta per il tuo brand, tanto quanto te, e non dei portavoce che si limitano a leggere un copione e a stamparsi un finto sorriso sulle labbra. In breve, gli influencer pagati possono essere un’opzione eccellente per il tuo brand, ma sceglili in modo intelligente.

3: Insisti, ma non troppo

Per generare profitto è fondamentale spronare il pubblico. Tuttavia, continuare a ripetere “comprate ora” o “aggiudicatelo” può risultare sgradevole. A poche persone piace sentirsi dire cosa fare, e quando qualcuno è troppo insistente, girano i tacchi.

Pensa ai venditori dei negozi fisici. Se continuassero a starti attorno e a ripeterti di acquistare qualcosa, finiresti per andartene e cercare in un altro negozio. Lo stesso principio vale per il live shopping. Si tratta ancora una volta di conoscere il tuo pubblico e il livello di incoraggiamento necessario per spingerlo ad acquistare. Esamina i dati delle tue dirette e vedi qual è il numero ideale per il tuo brand e il suo pubblico.

Consiglio bonus: scegli il software giusto

Per il tuo brand è sempre importante scegliere il giusto software di live shopping. In mancanza del programma ideale, la tua esperienza sarà ostacolata da difficoltà tecniche e inconvenienti. Onlive non ne ha alcuno ed è progettato per offrire un’esperienza senza intoppi. Contattaci oggi per iniziare con una versione di prova del software e per portare il tuo brand al livello successivo.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp